Ho creato il mio studio d’architettura nel 2000, in un piccolo locale all’interno della mia abitazione. I miei più cari amici, parenti e conoscenti hanno subito riposto in me grande fiducia, così da permettermi da subito di avere la mia piccola indipendenza professionale. Sola per molti anni, ho gestito i miei lavori cercando di differenziarmi e puntando sulla qualità del mio operato. La mia più grande soddisfazione parte dal creare un sincero contatto umano con il cliente, instaurare un rapporto di armonia e fiducia così da trasformare le parole in principi architettonici. Durante gli studi, uno dei miei professori più significativi ci ricordava che:

“l’architettura è saper sviluppare umilmente un’idea di progetto in modo essenziale”.

Moira